Tag

,


Care amiche, dopo tante vostre creazioni, anche io voglio presentarvi una mia specialità. 

Dopo avervi parlato delle Millefoglie d’Italia e della incredibile qualità di pasta sfoglia che mio nipote Giuseppe Vicenzi è riuscito a produrre secondo la lavorazione artigianale tradizionale, ho pensato fosse giunto il momento di farvi assaggiare un dolce basato proprio su questa specialità: la sfoglia.

Tramezzino di Millefoglie, mele e ricotta, di Matilde Vicenzi.

Ingredienti per 4 persone:

Preparazione: 20 minuti – Cottura: 5 minuti – Esecuzione: facile

  1. Mescolate in un recipiente la ricotta, il miele, 10 ml di Calvados e la punta di un cucchiaino di cannella fino ad ottenere una crema morbida
  2. Fatela riposare in frigorifero per qualche ora
  3. Nel frattempo sbucciate la mela e tagliatela a cubetti: fate quindi saltare in padella i cubetti con il resto del Calvados e lo zucchero
  4. Suddividete poi la crema al centro di ogni piatto, dandole la forma di un cerchio servendovi di uno stampino
  5. Adagiatevi sopra i cubetti di mela e il ribes
  6. Terminate con le Millefoglie, tagliate per il lungo in due triangoli, appoggiandole al dolce

Ecco qui, spero di avervi fatto venir voglia di provare questi miei tramezzini dolci… mi fate sapere, poi, se vi sono piaciuti?

Inoltre, mi piacerebbe molto sapere se e come utilizzate le sfoglie nelle vostre ricette di dolci… non solo per il piacere di condividere una vostra specialità, ma anche perché penso di poter sempre imparare qualcosa, e il mondo delle sfoglie mi interessa in modo particolare.

Grazie fin d’ora per i vostri suggerimenti!