Ricette di Carmen Troncone (Moio della Civitella – Salerno).


Questa è la pagina delle ricette di Carmen della provincia di Salerno. Se desideri commentare le sue ricette, inseriscili pure nello spazio “commenti” in fondo alla pagina.

ZEPPOLE CILENTANE.

[Questa ricetta partecipa al concorso “Le BlogRicette di Natale 2011 – Premio MatildeTiramiSu – Aperto a tutti dal 15/12/2011 al 28/1/2012].

Ingredienti:

per l’impasto

  • 6 uova intere
  • 1kg di patate
  • 1kg di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 2 bustine di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 2 limoni grattugiati
  • ½ bicchiere di liquore strega o rum

per la copertura

  • zucchero e cannella qb
  • 2 bustine di vanillina.

Preparazione:

  1. Prendete le patate e fatele scaldare, per sei persone calcolate circa 500 g.
  2. Una volta scaldate privatele della buccia e schiacciatele con uno schiaccia patate.
  3. Mettete il composto in una ciotola bella grande, cominciate ad aggiungere poco a poco la farina, le bucce grattugiate dei 2 limoni, le 6 uova intere, il pizzico di sale, fondamentale in tutti i dolci, le 2 bustine di vanillina, ed infine il mezzo bicchiere di liquore.
  4. A parte fate scaldare 2 bicchieri circa di latte in un pentolino, e quando sarà caldo sciogliete il cubetto di lievito nel latte. (Mi raccomando il latte deve essere caldo ma non deve bollire!)
  5. Ora che il composto è pronto, dovete formare delle palline del diametro di circa 3-4 cm. Per evitare che il composto vi si attacchi alle mani, passatevi un po’ di farina sulle mani prima di cominciare a formare le ciambelline.
  6. Ora prendete un piccolo quantitativo del composto e lavoratelo tra le mani fino a formare delle palline.Con una leggera ma decisa pressione del pollice, create all’interno di ogni sfera un foro di modo che abbiamo la forma della caratteristica ciambella.
  7. Ora mettetele su un piano in un luogo caldo e lasciatele lievitare per 1 oretta coperte da un panno.
  8. Dopo un’ ora dovrebbero essere lievitate, quindi preparate una padella con bordi alti, riempitela di olio di semi, e quando sarà ben caldo iniziate a friggere le zeppole di patate. Mi raccomando fatele cuocere a fuoco basso di modo che la cottura passi anche all’interno.
  9. Quando sono belle dorate adagiatele su un panno assorbente , e ancora calde passatele nello zucchero con cannella e vanillina precedentemente mischiati in un piatto.

1 risposta a “Ricette di Carmen Troncone (Moio della Civitella – Salerno).”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...