Ricette di Lidia Rossi (Roma).


Questa è la pagina delle ricette di Lidia di Roma.

Lidia gestisce un suo blog, intitolato “In cucina con Zia Elle” che puoi seguire qui.

Se invece vuoi commentare le sue ricette qui su “Matilde”, scrivi il tuo parere nell’apposito spazio “commenti” in fondo alla pagina.

CROSTATA NOCI E CIOCCOLATO.

Ingredienti per la frolla:

  • 300 g farina
  • 100 g burro
  • 2 uova
  • 100 g zucchero
  • scorza grattugiata di un limone
  • un pizzico di sale

Ingredienti per la crema:

  • 2 bicchieri di latte
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di maizena
  • 1 cucchiaio di cacao di buona qualità
  • 1 tuorlo
  • 100 g di noci tritate più alcune noci per guarnire

Preparazione:

  1. Preparate la frolla lavorando velocemente la farina a fontana con lo zucchero, le uova, il sale, la buccia di limone e il burro ammorbidito.
  2. Formate una palla liscia e lasciatela riposare per circa 15 minuti. Intanto imburrate e infarinate un contenitore per crostate di quelli che si capovolgono e adagiateci sopra la frolla stendendola piuttosto uniformemente.
  3. Infornate a 180° per 25-30 minuti circa, fino a che la frolla diventerà dorata in superfice.
  4. Togliete la frolla dal forno, rovesciatela su un piatto da portata e lasciatela raffreddare.
  5. Intanto preparate la crema. In un pentolino mettete zucchero, farina, cacao e girate per bene.
  6. Unite l’uovo e a filo il latte, sempre continuando a girare per non far venire grumi.
  7. Accendete a fuoco basso e portate ad ebollizione fino a che la crema diventerà densa.
  8. Spegnete e lasciate raffreddare.
  9. Quando sarà a temperatura ambiente unite alla crema le noci sminuzzate e disponete la crema sulla base della crostata.
  10. Guarnite a piacere con alcune noci intere.
  11. Lasciate riposare almeno mezz’ora al fresco prima di servire.

.

.

CROSTATA DI KIWI.
[link alla ricetta sul blog di Lidia]

Ingredienti per la pasta:

  • 240 g di farina
  • 2 tuorli
  • 75 g di zucchero
  • 120 g di burro
  • la scorza grattata di mezzo limone
  • 1 pizzico di sale
  • burro e farina per la teglia

Ingredienti per la guarnizione:

  • 5 dl di latte
  • 100 g di zucchero vanigliato
  • 30 g di maizena
  • 2 tuorli
  • 4 grossi kiwi o 6 piccoli
  • alcune foglioline di menta fresca

Preparazione:

  1. Mescolate lo zucchero con la farina e il sale, fate la fontana sulla spianatoia, scavate un buco al centro, mettetevi i tuorli, la scorza di limone, il burro a pezzetti.
  2. Lavorate rapidamente la pasta e formate una palla, avvolgetela con la pellicola e lasciatela in frigo per mezz’ora.
  3. Togliete la pasta dal frigorifero, lasciatela a temperatura ambiente per 10 minuti quindi stendetela e foderate una teglia da crostata da 22cm di diametro già imburrata e infarinata.
  4. Cuocete in forno caldo a 200° per 30 minuti circa.
  5. Nel frattempo preparate la crema. In un pentolino mettete maizena, zucchero, tuorli, aggiungete il latte a filo per non far venire grumi e portate a bollore a fiamma bassa. Fate bollire per 2 minuti circa, spegnete e lasciate raffreddare.
  6. Riprendete la teglia con la base di frolla e spalmate la crema tiepida.
  7. Aspettate ancora 10 minuti che si freddi bene poi disponete i kiwi tagliati a fette e qualche foglia di menta come guarnizione.

.

BISCOTTI DI HANUKKAH.

[Questa ricetta partecipa al concorso “Le BlogRicette di Natale 2011 – Premio MatildeTiramiSu – Aperto a tutti dal 15/12/2011 al 28/1/2012].

Ingredienti:

  • 6 cucchiai di farina
  • 2 cucchiai di fecola di patate
  • 3 cucchiai di zucchero
  • g 150 burro
  • 1 uovo
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • la buccia grattugiata di un limone
  • un pizzico di sale

Per la copertura

  • g 200 zucchero a velo
  • il succo di ½ arancia non trattata
  • 2 cucchiai di latte
  • Penne gel colorate (per me blu e giallo)

Preparazione:

  1. In un ciotola capiente mettere la farina, la fecola, lo zucchero, la vanillina e mischiare per bene
  2. Unire l’uovo, la buccia di limone, il sale e il burro sciolto (non liquefatto)
  3. Lavorare l’impasto fino a formare una palla liscia di pasta che si lascerà riposare in frigo per 15 minuti circa
  4. Far scaldare il forno a 180°C. Riprendere la pasta e stenderla
  5. Con le formine tagliare i biscotti, infornarli per circa 10 minuti, quindi sfornarli e lasciarli raffreddare
  6. Per la decorazione, preparare la glassa sciogliendo lo zucchero a velo con un po’ di succo d’arancia (se necessario aggiungere anche un goccio di latte o acqua); aggiungere il liquido poco per volta onde evitare di ottenere la glassa troppo liquida
  7. Stendere la glassa su ogni biscotto, aspettare ancora cinque minuti che si asciughi e passare alla decorazione finale con le penne gel

CROSTATA ARANCE E CIOCCOLATO.

[Questa ricetta partecipa al concorso “Le BlogRicette di Natale 2011 – Premio MatildeTiramiSu – Aperto a tutti dal 15/12/2011 al 28/1/2012].

Ingredienti:

Per la frolla

  • g 300 farina
  • g 100 zucchero
  • 2 uova
  • g 100 burro
  • la scorza grattugiata di un’arancia bio
  • un pizzico di sale

Per la farcia

  • g 250 ricotta fresca
  • 1 uovo
  • 1 bustina di vanillina
  • 3 cucchiai di zucchero
  • il succo di ½ arancia bio
  • 4 fettine di arancia bio
  • 3 cucchiai di latte
  • g 80 cioccolato fondente extra

Preparazione:

  1. Iniziamo con il preparare la frolla. Sul piano da lavoro mettiamo la farina (setacciata) a fontana e lo zucchero. Uniamo le uova, il pizzico di sale, il burro ammorbidito e la scorza di arancia. Impastiamo il tutto velocemente fino a formare una palla di pasta liscia
  2. Copriamola e lasciamola riposare per almeno 10 minuti in fresco, intanto prepariamo la farcia. In una ciotola schiacciamo bene la ricotta con una forchetta, uniamo il latte, un cucchiaio di zucchero, l’uovo e la vanillina. Terminiamo con il succo d’arancia. Il composto deve risultare liscio e non troppo denso. Lasciamolo riposare cinque minuti
  3. In una padella antiaderente mettiamo lo zucchero rimasto e le fettine di arancia. Accendiamo a fuoco vivace e lasciamo dorare per tre-quattro minuti girando le fettine ogni tanto (stiamo attenti a farle dorare da entrambe i lati). Spegniamo il fuoco
  4. Trituriamo il cioccolato e siamo pronti per comporre la nostra crostata
  5. Riprendiamo la pasta frolla e adagiamo i due terzi sul fondo della teglia da crostata, facendo in modo di far venire i bordi piuttosto alti.  Bucherelliamo il fondo con una forchetta e inseriamo la crema di la ricotta. Spolveriamo in superficie il cioccolato a scaglie e con le fette di arancia caramellate. Decoriamo a piacere con delle strisce di pasta rimasta e inforniamo a 180° per 30 minuti circa, fino a che la superficie sarà bella dorata
  6. Lasciamola intiepidire prima di sformarla e se ci piace cospargiamo di zucchero a velo prima di servire

1 risposta a “Ricette di Lidia Rossi (Roma).”

  1. Anna Laura ha detto:

    Cosa dire dell’abbinamento ciocco-arancia ? Superlativo ! :-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...