Ricette di Maria Grazia Montaldista (Cosenza).


Benvenuti nella pagina delle ricette di Maria Grazia – blogger su Un tavolo per quattro – il posto dove trovare ingredienti e modalità di preparazione  delle sue specialità.

Buona lettura e… per comunicare con Maria Grazia, accomodatevi pure nei “commenti” in fondo alla pagina!

TIRAMISU A ZUCCOTTO.
[link alla ricetta sul blog di Maria Grazia]

Ingredienti (stampo diametro 16-18 cm):

  • 2 uova grandi freschissime
  • 85 g di zucchero
  • 250 g di mascarpone
  • un bicchierino di Grand Marnier
  • un pizzico di sale
  • 250 ml circa di caffè amaro
  • 300 g di Savoiardi Vicenzovo
  • 150 ml di panna fresca
  • 2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato
  • cacao per spolverare
  • decorazioni di cioccolato

Preparazione:

  1. Preparare il caffè e farlo raffreddare.
  2. Separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve fermissima insieme al pizzico di sale
  3. Montare i tuorli con lo zucchero, quando saranno spumosi unire il mascarpone, amalgamare e aggiungere il brandy (o altro aroma a piacere).
  4. Infine versare gli albumi poco per volta, mescolando delicatamente con una spatola.
  5. Foderare uno stampo da zuccotto con della pellicola per alimenti.
  6. Bagnare i biscotti savoiardi molto velocemente nel caffè, senza inzupparli, e posizionarli in verticale all’interno dello stampo, foderando poi anche la base centrale per una preparazione ottimale del tirami su.

ROTOLO ALLA LIQUIRIZIA CON MANDORLE.

Ingredienti:

per la pasta biscotto

  • 120 g di farina
  • 120 g di zucchero
  • 2 uova
  • 3 cucchiaini di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • un pizzico di sale

per la bagna

  • 1 bicchiere d’acqua
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiaini di rum

per farcire

  • 100 g di marmellata di mele aromatizzata alla liquirizia
  • 50 g di mandorle tritate (a granella)
  • 80 g di Amaretti d’Italia
  • q.b. di mandorle a fette

Preparazione:

  1. Montare molto bene le uova con lo zucchero e il pizzico di sale, mescolare la farina con il lievito e con la bustina di vanillina e aggiungerla un po’ alla volta lavorando con una spatola.
  2. Stendere un foglio di carta da forno sulla placca del forno e versare il composto, livellandolo uniformemente.
  3. Cuocere a 170° C per circa 15 minuti.
  4. Nel frattempo preparare la bagna facendo bollire l’acqua con lo zucchero e aggiungendo successivamente il liquore.
  5. Sfornare il dolce e capovolgerlo su un altro foglio di carta da forno bagnata e strizzata, pareggiare i bordi con un coltello e lasciare intiepidire per pochi minuti.
  6. Inumidire la pasta biscotto con la bagna, stendere uno strato sottile di marmellata e spargere le mandorle tritate grossolanamente (oppure la granella di mandorle già pronta), arrotolare delicatamente aiutandosi con la carta da forno, che dovrà rimanere all’esterno per avvolgere completamente il rotolo.
  7. Appena il rotolo sarà freddo, togliere la carta da forno, spalmare l’esterno un pò alla volta con uno strato sottile di marmellata e rotolare man mano negli amaretti sbriciolati facendoli aderire bene.
  8. Completare decorando in superficie con le mandorle a fette.

BISCOTTINI DI CARNEVALE.

Ingredienti (per 20 biscotti circa):

  • 200 g di farina 00 ( + quella per la spianatoia)
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 30 g di cacao amaro
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 cucchiaini di lievito
  • 90 g circa di Smarties

Preparazione:

  1. Preparare la pasta frolla: in una ciotola mettere la farina, unire il burro freddo a pezzetti e iniziare a ‘sabbiare’ il composto; aggiungere il cacao e lavorare ancora, poi unire zucchero, uova, vanillina e lievito.
  2. Impastare il minimo indispensabile per amalgamare gli ingredienti, poi trasferire il composto sulla spianatoia infarinata.
  3. Impastare ancora fino ad ottenere una pasta liscia e uniforme, dare la forma di una palla, coprirla con pellicola e riporla in frigo per una mezz’oretta.
  4. Riscaldare il forno a 180° C.
  5. Prelevare delle porzioni di impasto, formare delle palline e schiacciarle con il palmo della mano su un foglio di carta forno, distanziandole tra loro.
  6. Applicare gli Smarties in superficie, premendoli leggermente.
  7. Trasferire tutto il foglio sulla grata del forno e far cuocere per 8-10 minuti max.
  8. Togliere subito i biscotti, ancora morbidi, e farli raffreddare bene.

SACCHETTINI RIPIENI.

[Questa ricetta partecipa al concorso “Le BlogRicette di Natale 2011 – Premio MatildeTiramiSu – Aperto a tutti dal 15/12/2011 al 28/1/2012].

Ingredienti:

Per la pasta

  • 400 g di farina
  • 40 g di cacao amaro in polvere
  • 200 g di burro
  • 180 g di zucchero
  • 2 uova + 1 tuorlo
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno

  • Marmellata di albicocche oppure Nutella o altra crema a piacere

Per la decorazione

  • 1 mandorla intera spellata x ciascun sacchetto
  •  nastrini e fiori di stoffa
  •  stelline di zucchero
  • 1 cucchiaino di miele

Preparazione:

  1. Preparate la pasta frolla: mescolate la farina con il cacao e il lievito, unite il burro ammorbidito e tagliato a pezzetti e iniziate ad impastare con la punta delle dita
  2. Aggiungete lo zucchero, le uova, la vanillina ed un pizzico di sale e impastate velocemente, fino ad ottenere una pasta liscia e ben amalgamata, date la forma di una palla, copritela con pellicola e riponetela in frigo per un’ora
  3. Trascorso questo tempo, stendete la pasta frolla in uno spessore di un paio di mm e ritagliate dei lunghi rettangoli, mettendo sopra ciascuno, in corrispondenza di quella che sarà la “pancia” del sacchetto, un cucchiaino del ripieno scelto, ripiegate a metà il rettangolo sovrapponendo i lembi e fateli aderire per i 2/3 della lunghezza sui due lati, premendo con i rebbi di una forchetta
  4. Con la punta di un coltello togliete un po’ di pasta in corrispondenza di quello che sarà il “collo” del sacchetto, per assottigliarlo, poi stringete con le dita, facendo aderire i lati, ed aprite leggermente la parte superiore; infilate poi una mandorla intera (senza spingerla fino in fondo, deve rimanere quasi tutta fuori dal “collo”) e con la forchetta bucherellate leggermente la “pancia” del sacchetto
  5. Infornate a 180° per 12-15 minuti max, poi toglieteli e fateli raffreddare
  6. Disponeteli su un vassoio e decorateli a vostro piacimento. Io ho utilizzato dei nastrini e dei fiori di stoffa e ho attaccato delle stelline di zucchero utilizzando una goccia di miele per farle aderire.

7 risposte a “Ricette di Maria Grazia Montaldista (Cosenza).”

  1. Beatrice ha detto:

    Ma lo sai che questi sacchettini sono veramente favolosi?? E’ un peccato mangiarli ;D!!!

  2. credo proprio che per natale preparero’ questi favolosi sacchettini ripieni, sono anche un’ottima idea regalo :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...