Ricette di Roberto Gracci (Piano di Mommio – Lucca).


Benvenuti nella pagina delle ricette di Roberto di Piano di Mommio!

Qui troverete ingredienti, indicazioni e note sulle sue ricette pubblicate qui su “Matilde”.

Per comunicare con Roberto, avete a disposizione la sezione “commenti della pagina”, in fondo. Buon divertimento!

TORTA DI ARANCIA, OLIO E CIOCCOLATO.

[Questa ricetta partecipa al concorso “Le BlogRicette di Natale 2011 – Premio MatildeTiramiSu – Aperto a tutti dal 15/12/2011 al 28/1/2012].

Ingredienti:

  • 4 uova
  • 200 g di farina tipo 0
  • 100 g di maizena
  • 90 g di olio di semi di girasole biologico
  • 280 g di zucchero
  • 2 arance  non trattate
  • 80 gr di gocce di cioccolato fondente
  • 10 g di cremor tartaro
  • zucchero a velo

Preparazione:

  1. In una planetaria, montare le uova a temperatura ambiente finchè non sono spumose, unire lo zucchero e continuare a montare il composto.
  2. Unire l’olio e la scorza grattugiata finemente di una arancia.
  3. Aggiungere la farina,l’amido ed il cremor tartaro setacciati e continuare a montare per alcuni minuti
  4. Sbucciare a vivo un l’arancia a cui avete tolto la scorza, eliminare le pellicine bianche e ridurre la polpa a  pezzetti, unirle poi al composto e impostare l’ apparecchio a velocità medio-alta per alcuni minuti
  5. Con l’aiuto di una spatola, unirvi delicatamente le gocce di cioccolato e versare il composto in una tortiera a cerniera mobile di 22 centimetri di diametro, oliata e infarinata
  6. Cuocere in forno a 175 gradi per circa 55 minuti; lasciare poi raffreddare la torta, sformarla e decorarla con fette sottili di arancia e zucchero a velo

 

TORTA MORBIDA DI CIOCCOLATO E FRUTTA.

[Questa ricetta partecipa al concorso “Le BlogRicette di Natale 2011 – Premio MatildeTiramiSu – Aperto a tutti dal 15/12/2011 al 28/1/2012].

Ingredienti:

  • 300 g di cioccolato fondente
  • 150 g di savoiardi Vincenzovo
  • 4 uova
  • 150 ml di caffè lungo
  • 100 g di zucchero a velo
  • 1 pera
  • 100 g di lamponi
  • 100 g di mirtilli
  • un cucchiaio di succo di limone
  • gelatina neutra per pasticceria

Preparazione:

  1. Bagnare i Vincenzovo nel caffè e porli sul fondo di zuppiera di 25 cm
  2. Sciogliere il cioccolato a pezzetti a bagnomaria, unire lo zucchero e mescolare per farlo sciogliere
  3. Togliere dal fuoco ed incorporare i tuorli uno alla volta con una frusta
  4. Montare gli albumi a neve fermissima con un pizzico di sale e il succo di limone
  5. Amalgamarli delicatamente al composto di cioccolato ottenendo una mousse soffice e cremosa
  6. Versarla sopra i Vincenzovo, livellare e passare in frigo per 3 ore
  7. Quando la mousse è consolidata, guarnire la superficie con i frutti di bosco e la pera tagliata a fettine sottili, premendola leggermente per farla aderire
  8. Gelatinare la superficie e riporre in frigo fino al momento di servirla

Questa torta è molto indicata per le persone intolleranti ai latticini, i Vincenzovo sono perfetti a questo scopo poiché non contengono grassi animali

1 risposta a “Ricette di Roberto Gracci (Piano di Mommio – Lucca).”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...