Ricette di Stella Salvi (Terontola di Cortona – Arezzo).


Benvenuti sulla pagina delle ricette di Stella! Nessuna delle sue prelibatezze vi sarà preclusa grazie ai suoi consigli ed indicazioni per la preparazione.

Se volete contattarla, scrivete nei commenti in fondo a questa pagina, oppure potete trovarla sul suo blog “My sweet sugar“.

CHARLOTTE ARANCIA E CIOCCOLATO.

Ingredienti:

  • panna fresca da montare 500 ml
  • latte 125 ml
  • zucchero 155 g
  • cioccolato fondente 25 g
  • cioccolato al latte 25 g
  • colla di pesce 8 g
  • 2 arance
  • zucchero a velo 60 g
  • fecola un cucchiaio
  • 3 tuorli
  • savoiardi Vicenzovo

Preparazione:

  1. Preparate separatamente le due charlotte.
  2. Mettete in una bacinella con acqua fredda 6 g di colla di pesce e fatela ammorbidire.
  3. Spremete le due arance e passate con un colino il succo ottenuto.
  4. In un pentolino unite 75 g di zucchero, la fecola e un tuorlo, amalgamate bene tutto e aggiungete il succo di arancia. Fate addensare a fuoco lento e unite la colla di pesce ben strizzata,amalgamate e lasciate raffreddare.
  5. Nel frattempo preparate una bagna sciogliendo 30 g di zucchero in poca acqua; dopo aver fatto bollire alcuni minuti aggiungete del liquore a vostra scelta (io ho messo del limoncello). Aggiungete 250 ml di panna montata e mescolate bene.
  6. Per la seconda charlotte fate scaldare il latte senza farlo bollire e mettete a bagno la colla di pesce rimasta.
  7. Sbattete i 2 tuorli restanti con lo zucchero e unite poco a poco il latte; portate sul fuoco e stando attenti a non far bollire il composto fate cuocere per una decina di minuti.  Unite la colla di pesce e fate raffreddare.
  8. Mentre farete sciogliere i due tipi di cioccolato a bagnomaria,rivestite uno stampo festonato per budino con la pellicola per alimenti.Inserite sul bordo i savoiardi spennellati con la bagna ( non ricoprite l’intero perimetro,ma metteteli distanziati l’uno dall’altro).
  9. Montate 125 ml di panna e unitela al composto di uova e latte e per ultimo aggiungete il cioccolato liquido;amalgamate e versate tutto nello stampo,unite anche l’altra charlotte ricoprite con altra pellicola.
  10. Dopo aver messo un peso sopra (io ho usato un piatto con una pentola piena d’acqua ) fate raffermare per almeno sei ore.
  11. Una volta impiattata la mia charlotte l’ho decorata con la panna montata che mi era rimasta e con decorazioni in cioccolato.

1 risposta a “Ricette di Stella Salvi (Terontola di Cortona – Arezzo).”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...